Chiudere, chiudere…

Il tuo obiettivo
è sempre chiudere.
Chiudere il prima possibile!
Chiudere, chiudere…
Non puoi sapere quanto durerai.
Non sei mai certo di chi hai davanti.
Più presto chiudi,
più sicuro sei.
Quando un combattimento
va oltre i tre o quattro secondi
è già un casino.
Perché può darsi che non finisca più.
Due o tre secondi
e deve essere chiuso.
La tua attitudine deve
essere sempre lì.

  • Sergio Fanton e Luigi Zanini

Xing Yi e Ri-Nascita…

Potremmo usare i Cinque Pugni (WU XING)
dello Xing Yi Quan
in corrispondenza alla nascita di una nuova vita,
per ottenere magari una ri-nascita.
La prima è la Terra (HENG QUAN)
che rappresenta la manifestazione della nuova vita
che si prende il proprio spazio,
il proprio tempo e il proprio centro.
Poi viene il Metallo (PI QUAN)
che rappresenta il primo pianto (o urlo)
dopo la nascita che attiva la respirazione
“tagliando” il rapporto con la vita uterina (passato).
Arriva poi l’Acqua (ZUAN QUAN)
che rappresenta la prima evacuazione;
seguita dal Legno (BENG QUAN)
che rappresenta la
“stretta della mano del bimbo
in genere sul dito della madre”
che attiva la muscolatura.
In fine è il turno del Fuoco (PAO QUAN)
che rappresenta l’apertura degli occhi
e il risveglio dello Spirito (SHEN).
– Georges Charles

Il Ba Gua Zhang è semplice…

C’è una varietà di esercizi tra cui scegliere,
ma la boxe Bagua è molto semplice
da praticare ed è eccellente in applicazione
perché aderisce al principio di naturalezza
ed utilizzando un’energia sincera.
Chiunque, uomo, donna, bambino o anziano,
può praticarla.
Da un lato, evita la sofferenza
del dover contorcere la spina dorsale o le gambe.
Dall’altra non richiede l’arduo lavoro
che consuma la pelle e la carne.
Non è necessario preoccuparsi
della mancanza di attrezzi,
visto che un abbigliamento normale
è quanto necessario.
– Sun Lutang

Metafora della Scuola…

Se consideriamo i Cinque Pugni Doppi
dei Cinque Movimenti dello Xing Yi Quan
(WU XING DUI QUAN)
in relazione con ciò che definisce
una la Scuola di Arti Marziali, avremmo:
Doppio Pugno di Terra:
(DUI HENG QUAN)
Yin di Terra: rappresenta ciò che fa parte della scuola.
Yang di Terra: ciò che non ne fa parte.
Doppio Pugno di Metallo:
(DUI PI QUAN)
Yin di Metallo: rappresenta chi è venuto prima (Allievi Anziani).
Yang di Metallo: chi è venuto dopo. (Allievi Giovani).
Doppio Pugno d’Acqua:
(DUI ZUAN QUAN)
Yin d’Acqua: rappresenta i praticanti riservati (spesso migliori).
Yang d’Acqua: quelli che si mettono in mostra.
Doppio Pugno di Legno:
(DUI BENG QUAN)
Yin di Legno: rappresenta gli allievi “Interni” (MEN REN).
Yang Legno: gli allievi “esterni”.
Doppio Pugno di Fuoco:
(DUI PAO QUAN)
Yin Fuoco: rappresenta la “Base della Scuola”
(Le Braci che la tengono viva, i Fondatori, chi la regge).
Yang du Fuoco: tutti gli altri praticanti (Le fiamme e la luce).
Ma questa visione, soprattutto per quanto riguarda
interno ed estero, è un po troppo giapponese;
io ho sempre cercato di mantenere le porte più aperte.

-Georges Charles