Non accadde immediatamente, Amici;
immediata fu la decisione
di non farmi prendere dalla gravità,
ma dovetti danzare e danzare ancora,
fino a che il pesante mi lasciò;
danzai accettando la pesantezza,
e la pesantezza mi lasciò
perché non la giudicai.
Mani invisibili mi spostarono.
Era il Cielo; era la Terra.

  • Alessandro Maini
Non accadde immediatamente…