Il Taoismo apprezza la “Risonanza”:
ciò che è liquido in me
risuona con tutto ciò che
è liquido intorno a me;
ciò che è solido in me
risuona con tutto ciò che
è solido intorno a me;
ciò che è gassoso in me
risuona con tutto ciò che
è gassoso intorno a me;
ciò che è elettrico e luminoso in me
risuona con tutto ciò che
è elettrico e luminoso intorno a me.
E intorno a me non ci sono limiti.
Siccome non ci sono limiti
è necessario che la nostra coscienza
si apra a qualcosa che è senza limiti.
Senza limite verso l’alto del Cielo,
senza limite verso la profondità della Terra
e senza limiti introno all’Essere Umano.
– Jean Luc Saby

Il Taoismo apprezza la “Risonanza”…